FEISOL TT-15 Mark 2 Mini-Tripod

Il mini-treppiede TT-15 Mark 2 è un piccolo gioiello di casa Feisol. Le sue ridotte dimensioni ma sorprendenti caratteristiche lo collocano al top tra la categoria dei treppiedi da tavolo. Al pari dei suoi alter-ego presenti sul mercato, è un treppiedi per l’utilizzo quotidiano, adatto a quei fotografi esigenti che amano abbinare la massima libertà di movimento (da chiuso il TT-15 è lungo solamente 153 mm), a sorprendenti caratteristiche tecniche. Feisol fornisce il TT-15 con un adattatore da 3/8 di pollice, due chiavi a brugola ed una comoda pochette per il trasporto.


 

Quello che sorprende già ad una prima rapida occhiata è la sensazione di robustezza e stabilità. Il TT-15 infatti risulta molto ben costruito, con telaio principale realizzato in alluminio fresato dal pieno, gambe in fibra di carbonio di lunghezza fissa e piedini in gomma, il tutto per soli 200 grammi di peso. L’ottimo sistema di blocco delle gambe, realizzato anch’esso in alluminio fresato, permette di gestire l’altezza da terra del treppiede (variabile dai 57 ai 145 mm). Il TT-15 però può essere utilizzato anche aprendo completamente le gambe, facendolo aderire perfettamente ad una superficie piatta. Ovviamente, come nel caso di qualsiasi treppiede, le gambe possono essere aperte indistintamente con diverse angolature, in modo da poterlo far aderire con la massima precisione alle asperità della superficie di appoggio.
La piastra superiore (38 mm) è ricoperta da una gomma antiscivolo (30 mm), dal cui centro emerge la vite da 1/4 di pollice (adattabile a 3/8 con l’accessorio fornito), necessaria al fissaggio di una testa a sfera. Feisol suggerisce l’impiego della testa CB-30D. Nel mio test ho però impiegato la CB-50DC. Secondo Feisol il carico massimo del TT-15 è di circa 8 kg, non male per un treppiede di queste dimensioni. Questo carico permette l’utilizzo di reflex o mirrorless abbinati anche a medio tele luminosi (es: 70/200 o 100/400 mm).

 


 

Nel primo test ho impiegato una action-cam, fissandola con un’apposita adattatore alla base d’appoggio. L’impiego con questo setup è perfetto per i fotografi o videomaker che amano fare time-lapse o riprese da angolazioni particolari. Durante il test, svolto sia sulla neve che nelle scogliere di casa, il TT-15 non ha sofferto di alcuna problematica derivante dallo spostamento del baricentro, garantendo sempre massima stabilità, assenza di vibrazioni anche con un pò di vento a qualsiasi grado di apertura delle gambe.


 

Nel successivo test il TT-15 è stato caricato con oltre 2,5 kg di peso (Canon 5D mark IV con 16-35 f2.8 III, piastra L, testa Feisol CB-50DC), ottenendo sempre un ottima stabilità, nessuna flessione o vibrazione anche posando il TT-15 su terreno accidentato come una scogliera o soffice come il manto nevoso. Ovviamente, aumentando l’inclinazione del corpo macchina bisogna porre attenzione a non traslare troppo in avanti il baricentro (oltre i 25°) in quanto si potrebbe rischiare il ribaltamento. Aumentando però l’apertura delle gambe è possibile ottenere maggiore stabilità adatta a scattare anche lunghe esposizioni.


 

Il FEISOL TT-15 Mark 2, date le sue caratteristiche eccezionali si colloca quindi al vertice del mercato per i treppiedi da tavolo o mini-treppiedi. Esistono molti modelli acquistabili per poche decine di euro, ma nessuno di essi ha il giusto mix di caratteristiche tali da esser comparato con il TT-15. Vi consiglio quindi l’acquisto, in quanto per soli 69€, avrete a disposizione uno strumento che vi garantirà facilità d’impiego, rapidità d’utilizzo e soprattutto grande stabilità, il tutto in soli 15 cm!

E’ possibile acquistare il treppiede TT-15 direttamente dal sito ufficiale di Feisol Europe all’indirizzo www.feisol.eu. Impiegando il mio coupon – CARLO5 – potrai anche usufruire di un piccolo sconto.