Review: NiSi Caddy

Custodia CADDY per filtri da 100mm e Holder NiSi V6 & V5 PRO

Avendo a disposizione molta attrezzatura fotografica, tra lenti, corpi macchina ed accessori vari, spesso ho avuto necessità di acquistare zaini/borsette/pouche per dividere in maniera intelligente ed utile tutti i vari oggetti. Nel tempo, mi sono organizzato con pouche dedicate all’astrofotografia, ai cavi, alle batterie, alle schede di memoria, ma soprattutto a quelle per i filtri fotografici. Ne ho possedute davvero molte nel tempo, ma per un motivo o per l’altro non ero mai soddisfatto dei prodotti aquistati, poiché questi presentavano diverse caratteristiche, tipologiche o per i materiali impiegati, che in qualche modo potevano e dovevano essere migliorati.

Avendo a disposizione molte lastre da 100×100 mm e 100x150mm, capitava di dover scegliere a quale filtro rinunciare in fase di programmazione di un uscita fotografica, in quanto correvo spesso il rischio, con pouche rigide a slot obbligato, di danneggiare i filtri durante gli spostamenti. Per questo motivo sono passato poi ad altre pouche morbide, in cui potevo riporre più filtri ed allo stesso tempo trasportarle nello zaino con semplicità. Ma anche queste offrivano chiusure con velcro poco affidabili ed insicure. Ho utilizzato anche prodotti morbidi con chiusura a cerniera e 3 lati apribili, riscontrando problematiche soprattutto quando occorre spostarsi molto rapidamente tra uno scatto e l’altro, come sulle scogliere di casa della mia Liguria. Ma non solo, il salmastro alla lunga andava a danneggiare le cerniere zip, rendendole di fatto inutilizzabili. 

Dall’aprile 2021, sto utilizzando un altra pouche, il Caddy di NiSi. Finalmente ho tra le mani la custodia che ho sempre desiderato. NiSi è riuscita a creare un ottimo prodotto, curato nei minimi particolari e molto versatile. 

Delle dimensioni di cm 19 x 13,5 x 8 (LPH), il Caddy è realizzato con un robusto tessuto, molto confortevole al tatto ma sopratutto protettivo per le delicate lastre in vetro e, come ho avuto modo di testare nei miei recenti viaggi, decisamente resistente all’acqua.

La chiusura esterna è realizzata con una sezione di velcro molto grande, tanto che per aprire la pouche occorre impiegare un minimo di forza. Dettaglio importante, perché con altri prodotti mi è capitato di perdere lastre, accidentalmente fuoriuscite da pouche dotate di chiusure a velcro inadeguate.

La custodia è facilmente assicurabile al tripod grazie ad una comoda fibbia regolabile dotata di sgancio rapido, nonché dotata di una tracolla anch’essa rimovibile. Sul fronte è presente un piccolo vano apribile con cerniera, ideale per riporre un panno per la pulizia delle lastre.

Gli slot interni sono stati studiati da NiSi con cura maniacale tanto che la Caddy può contenere diverse lastre:

  • fino a 9 filtri della Serie 100 (4 ND o Natural Night da 100x100mm e 5 GND da 100x150mm);
  • 8 filtri (4 GND + 4 ND) ed uno/due Holder NiSi V6/V5 PRO.

In conclusione, dopo questi primi mesi di uso intensivo tra montagna, mare e viaggio nella magica Islanda, sono davvero contento della riuscita del prodotto.
La CADDY è in vendita ad € 59,00, prezzo in linea quindi con altri prodotti simili sul mercato. I dettagli che ho recensito però, in considerazione soprattutto delle esperienze personali, fanno si da porla ad un livello decisamente superiore, tanto che ne consiglio vivamente l’acquisto ai fotografi che come me, impiegano lastre NiSi da 100x100mm o 100x150mm.

Il prodotto è acquistabile al seguente link: https://nisifilters.it/prodotto/custodia-morbida-caddy-filtri-100mm/